martedì 14 aprile 2015

BISCOTTI ABBRACCI FATTI IN CASA

Buongiorno,la mia giornata come ormai avviene da quando è nata Giulia,inizia alle 5 del mattino (se sono fortunata!).
Giulia come saprete per chi mi segue è la piccolina di casa,ha due anni ed è da due anni che non mi fa più dormire,non è sempre facile affrontare la giornata con poche ore di sonno,ma ci sono giorni come questi che mi sento carica per fare mille cose.
Tra le cose che oggi mi sono premessa di fare,c'è quella di pubblicare una ricetta,che andrò ad inserire nella sezione merendine.
I biscotti abbracci,che tutti conosciamo della Mulino Bianco sono buonissimi,e allora perchè non proporli a colazione o come merenda per i nostri piccoli,o per i mariti più golosi.
Domenica li ho realizzati con una ricetta che ho trovato su internet che tra le tante mi sembrava la migliore e l'ho provata,sono piaciuti tantissimo!!!

Ingredienti:
250 g di farina 00
100 g di zucchero
1 uovo
3 cucchiai di panna fresca
100 g di burro
un pizzico di sale
1/2 bustina di lievito

250 g di farina 00
30 g di cacao amaro
120 g di zucchero
100 g di burro
1 uovo
40 g di latte intero
1/2 bustina di lievito

Preparazione:
Montate con le fruste elettriche il burro ammorbidito con lo zucchero,aggiungete l'uovo e amalgamate bene il tutto.

Aggiungete la panna e unite la farina e il lievito setacciati precedentemente,mescolando stavolta con la frusta a mano.

Trasferite il tutto su un piano e lavorate l'impasto con le mani,fino ad ottenere un panetto liscio,avvolgetelo nella pellicola,e lasciatelo riposare in frigo per 30 minuti.

Seguite lo stesso procedimento per l'impasto al cacao,ovviamente con delle piccole differenze:insieme alla farina e al lievito unite anche il cacao, e invece della panna aggiungete il latte.

Una volta trascorso il tempo
necessario,prendete l'impasto e fate dei rotolini e ricavate delle porzioni di 5 cm.

Prendete una porzione bianca e una al cacao,curvateli  e uniteli facendo una pressione sulle due estremità.

Adagiate i biscotti distanziandoli su una placca da forno ricoperta di carta forno e fate cucinare per 15/20 minuti (fino a doratura)

Conservateli in una scatola di latta.

 
 

lunedì 30 marzo 2015

PLUMCAKE CANNELLA E GOCCE DI CIOCCOLATO



Oggi per la colazione ho pensato di realizzare un dolce,semplice da realizzare ma buonissimo!Adoro questi dolci perchè non richiedono grandissima preparazione,ma il risultato è ugualmente eccezionale,l'odorino che si diffonde per la casa ha svegliato a tutti,che già sono seduti a tavola a fare colazione,mentre io scrivo la ricetta.


Ingredienti:
250 g di farina
2 uova
100 g di zucchero
100 g di burro fuso
2 cucchiaini di cannella
100 g di gocce di cioccolato
una bustina di lievito
1/2 bicchiere di latte
zucchero a velo

Preparazione:

Lavorare con le fruste lo zucchero con le uova,aggingere il burro freddo una volta che si sarà raffreddato,mescolare.

Aggiungere la farina setacciata con il lievito,mescolare,unire una parte delle gocce di cioccolato e la cannella,versare il latte e mescolare bene il tutto.

Versare nello stampo adatto il composto,e distribuire sopra la restante parte delle gocce di cioccolato.

Cucinare a forno preriscaldato a 180C° per circa 35/40 minuti.

Spolverizzare un po di zucchero a velo.

martedì 24 marzo 2015

CAMILLE

Oggi vi pubblico la ricetta di un'altra merendina da poter realizzare,in casa,semplice,nutriente.Miriam e Giulia sono golose di queste merendine e al anche il papà!

Ingredienti:
300 g di farina 00
70 g di farina di mandorle
200 g di carote
230 g di zucchero di canna
100 g di burro
2 uova
una bustina di lievito.

Preparazione:
lavate e grattugiate le carote.

In una ciotola mescolate uova,burro fuso e il latte,unite dopo la farina di mandorle,le carote e lo zucchero.Continuate a mescolare.

Aggiungete poco per volta la farina setacciata e solo all'ultimo il lievito.

Versate il composto nei pirottini riempone solo 3/4 e a forno preriscaldato a 160C° fate cucinare per 15-20 minuti.

lunedì 16 marzo 2015

YOYO FATTO IN CASA

La settimana scorsa ho iniziato un nuovo spazio dedicato alle merendine dei piccoli,oggi vi propongo la ricetta per realizzare gli Yoyo.Questa mattina a causa del poco tempo li ho farciti  con la nutella,ma la prossima volta sostituerò la tanta amata nutella con una crema al cioccolato golosa.
La preparazione di questa merendina è semplicissima,e il risultato è ottimo.

Ingredienti per 10 mini Yoyo o 6 di grandezza media
3 uova temperatura ambiente
120 g di farina 00
150 g di zucchero
mezza bustina di lievito
nutella qb
cioccolato fondente per decorare

preparazione:
montare lo zucchero con le uova,quando il composto sarà ben montato unire la farina e il lievito precedentemente setacciato.Con movimenti delicati dal basso verso l'alto mescolare.

Versare il composto sulla leccarda da forno precedentemente foderata da un foglio di carta forno.

Distribuire uniformemente il composto.

Cucinare a 180 C°per circa 15 minuti.

Con un copapasta ricavare dei dischetti.

Spalmate la nutella su un dischetto e unitelo ad un altro. Per decorare fate scioglere a bagnomaria del cioccolato  e con un conetto distribuitelo con disegni a zig zag.

sabato 14 marzo 2015

ALGERINI BISCOTTI TIPICI PALERMITANI

Buon sabato a tutti!questa mattina ho deciso di dedicarmi a una bella infornata di biscotti,questa volta ho scelto un biscotti tipico palermitano,gli algerini.
La pasta frolla molto friabile prevede l'utilizzo dello strutto e dell'ammoniaca come lievitante.

Ingredienti:
500 g di farina 00
1 uovo
175 g di zucchero
175 g di strutto
5 g di ammoniaca
latte q b
zucchero a velo

Preparazione:
In una ciotola versare la farina,lo zucchero e lo strutto tagliato a pezzetti.Molto velocemente lavorate lo strutto e la farina,poi aggiungete l'uovo e l'ammoniaca,aggiungete pochissimo latte tanto da rendere il panetto e liscio e uniforme.

Fate riposare la pasta in frigo avvolta nella pellicola per trenta minuti.

Stendete la pasta,5 mm e ricavate dei dischi grazie a un copa pasta dal diametro di 5 cm.

Infornate a 180 C° fino a duratura circa 15 minuti.

Spolverizzate lo zucchero a velo.

 

giovedì 12 marzo 2015

MUFFIN CON GOCCE DI CIOCCOLATO AL PROFUMO DI MANDERINO

Buongiorno,da oggi dedicherò le mie ricette anche alle merendine dei nostri piccolini.Io di bimbe per chi mi segue già lo sa,ne ho due,Miriam di quattro anni e Giulia di due anni.
Entrambe vanno all'asilo e siccome sono una mamma che lavora mi è più facile pensare di comprare le merendine, perchè il tempo che ho.è sempre pochissimo.
Ma leggendo gli ingredienti di queste merendine industriali (coloranti,conservarnti,olio di palma e anche di colza e tante altre schifezze)mi sono promessa di trovare del tempo per realizzarle io a casa.Vi darò delle ricette che realizzerò personalmente,prese dai vari libri o siti (Magari con una mia personale rivisitazione).
Oggi vi propongo una ricetta facilissima,quella dei muffin,morbidi,golosi e sicuramente veloci da realizzare.
Ne ho realizzati una ventina piccolini,che ho rigorosamente conservato dentro una scatola di latta,si mantengono per 3/4 giorni,ma si possono anche congelare e uscire al momento della necessità.

RIcetta per 12 muffin grandi o 20 piccoli

250 g di farina 00
125 g di zucchero
60 g di burro
1 uovo
un pizzico di sale
mezza bustina di lievito
una pugnetto di gocce di cioccolato
la scorza grattugiata di un limone
il succo di mezzo mandarino
200 ml di latte 
zucchero a velo per decorare


Preparazione:
In una ciotola lavorate lo zucchero con l'uovo,aggiungete il burro fuso (raffreddato),il latte e mescolate bene.

Aggiungete le polveri (farina,lievito,sale) precedentemente raffreddati,e mescolate bene.

Unite la scorza e il succo del mandarino e le gocce di cioccolato.

Accendete il forno a 180 C°.

Riempite 3/4 del pirottino con l'impasto, e cucinate sempre a 180 C° per circa 20 minuti.

Spolverizzate dello zucchero a velo.

Consigli:
conservate i muffin all'interno di scatole li latta o contenitori in vetro.
Si possono anche congelare e uscire nel momento del bisogno,
Si può sostituire il mandarino con l'arancia













lunedì 9 marzo 2015

CIAMBELLE FRITTE PALERMITANE



Ho trovato finalmente la ricetta delle ciambelle fritte,quelle che di solito si comprano al bar,morbissime e profumatissime.Una ricetta che ho trovato nel blog di Mani amore e fantasia.
Ho impastato rigorosamente a mano,il modo migliore per me per capire la consistenza dell'impasto,ma se volete potete tranquillamente utilizzare la planetaria o il bimby.

ingredienti per 10 ciambelline:

250 g di farina 00

12 g di lievito
1 uovo
25 g di strutto 
un cucchiaio di liquore (rum o anice)
un pizzico di sale
la buccia grattugiata di un'arancia e un limone
125 ml di latte
25 g di zucchero
olio di arichidi per friggere
zucchero semolato per decorare

preparazione:
fate sciogliere lo strutto in un pentolino.

in una tazza fate sciogliere il lievito nel latte

In una ciotola versate la farina,la buccia grattugiata del limone e dell'arancia,lo zucchero e il sale,formate una fontana e mettete l'uovo.

Incominciate ad impastare versando il liquore e poco alla volta il latte.

Se risultatasse appiccicoso l'impasto aggiungete un po' di farina,impastate fino a raggiungere un panetto liscio

Coprite il panetto con un canovaccio e fate riposare per mezz'ora

Poi formate delle palline che disporrete sulla lacca da forno infarinata e lasciate lievitare fino al raddopio del volume.

Prendete una pentola larga e bassa e versate l'olio abbondante,fatelo riscaldare.

Prendete le singole palline e con il pollice fate un buco andando leggermente ad allargare la pasta.Versate nell'olio che non dovrà essere caldissimo (si potrebbero bruciare).

Scolatele una volta dorate e passatele nello zucchero semolato.

Buonissime!!!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...