venerdì 25 maggio 2012

CIAMBELLINE FRITTE

CIAMBELLINE FRITTE
Nelle giornate di sole,adoriamo andare a mangiare all'aria aperta,stare a contatto con la natura e giocare con la nostra piccolina,sono momenti unici che ci aiutano a distoglierci dallo stress quotidiano e ci ricaricano.
Sabato scorso approfittando del bel tempo abbiamo deciso insieme ad alcuni amici di andare a fare una bella scampagnata,ho pensato di realizzare delle ciambelline,sono andate a ruba.Mi riportano ai tempi della mia infanzia,sono buonissime!!!!
In una delle foto noterete la manina della mia piccola Miriam che è più golosa di mamma e papà:)

Ingredienti:
700 g di farina 00
300 g di manitoba della Molino Chiavazza
35 g di sale
100 g di zucchero
25 g di lievito compresso
500 g di acqua
100 g di strutto

per friggere:
olio di arichidi

decorare:
zucchero semolato



Preparazione:
Fare sciogliere in 30 ml di acqua tiepida il lievito e un cucchiaino di zucchero.

In una ciotola versare le farine e sistemarle a fontana,versare al centro lo strutto,lo zucchero,il lievito sciolto  e impastare,unire il sale e aggiungere poco alla volta l'acqua,trasferire il tutto su un piano di lavoro e continuare a impastare fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico,ricoprire con un cannovaccio e fare riposare per qualche ora.

Prendete 70 g di pasta e con le mani fate dei salsicciotti  unite le due estremità dopo averle bagnato con un pennello con dell'acqua e lasciate riposare per un'oretta.

Prendete una padella,versate abbondante olio e quando sarà bollente adagiate le ciambelle e lasciatele friggere,trasferitele su una teglia rivestita di carta assorbente e dopo passatele nello zucchero semolato.

Con lo stesso impasto ho realizzato delle krapfen ripiene di crema pasticcera.
























Questa ricetta partecipa questa ricetta partecipo al contest: picniKiamo! del blog Peccato di Gola, di Giovanni:








 

10 commenti:

  1. No..no.. e no! le adoro ma mi rifiuto di guardare ancora le foto!!!!! uff è una vita che non ne mangio.. che voglia che ho.. mi fa tornare bambina! Son splendide le tue... baci cara buona giornata .-)

    RispondiElimina
  2. mamma mia che voglia adesso mi hai fatto venire .

    RispondiElimina
  3. Irresistibili, sai quante sarei capace di mangiarne???

    RispondiElimina
  4. gnam gnam che buone le ciambelle fritte *__* anche il piccolo non riesce a stare fermo con quella bellissima massa lievitata :-D complimenti! Ragazzi inserite il banner anche nel blog, altrimenti non posso ritenere la ricetta valida! ;-) ciao e alla prossima ricetta :-D

    RispondiElimina
  5. ottime ne vado matta ne mangerei una diecina

    RispondiElimina
  6. il solo vederle fa venire la voglia....percio' ti sono venute benissimo!!!ed ora come faccio con quest'acquolina?

    RispondiElimina
  7. Ti sono venute benissimo....brava!!!!
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  8. ahahahaha che carina!!anche i miei fan sempre così!io le faccio con le patate in genere,proverò le tue.Buona domenica!!

    RispondiElimina
  9. che delizia!! sono invitantissime, poi ti sono venute proprio perfette!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...