martedì 29 novembre 2011

"CUCCIDATI" BUCCELLATI SICILIANI

"CUCCIDATI" BUCCELLATI SICILIANI
Si può dire che il Natale è ormai vicino e ci prepariamo con dolci tipici delle feste,un dolce tipico palermitano è il buccellato.
La forma tipica è quella della ciambella ma si realizzano anche biscotti,il ripieno di fichi secchi e frutta secca rendono questo dolce davvero unico.
Sono i miei primi buccellati,ho eseguito la ricetta tradizionale della mia famiglia.

Ingredienti:
500 g di farina 00
150 di strutto
2 uova
150 di zucchero
cannella
10g di ammoniaca per dolci
il succo di 1/2 limone
la buccia grattugiata di un limone trattato

Per il ripieno:
500 g di fichi secchi
250g di zucchero
50g di acqua
150 g di uva suttanina
150 g di mandorle tostate
150 g di noci tostate
cioccolato fondente
frutta candita
marsala 

Decorazioni:
miele
ciliegie candite
zucchero a velo
granella di mandorle o pistacchi

Preparazione:
In una scodellina versate l'ammoniaca,il succo del limone e la scorza di un limone grattugiata.

Impastate nel robot da cucina lo strutto,lo zucchero e i tuorli,quando saranno bene amalgamati unire gli albumi e continuate a impastare.Versate l'ammoniaca con il limone e poco alla volta aggiungete la farina e la cannella,continuate ad impastare.

Trasferite il tutto su un piano e continuate ad impastare con le mani,fino ad ottenere un impasto morbido e compatto e lasciate riposare per un'oretta.

Nel frattempo prepariamo il ripieno:tagliate finemente i fichi secchi tostate le noci e le mandorle e mettetele da parte,mettete l'uva suttanina in ammollo nel marsala,tritate grossolonamente il cioccolato.

In un pentolino mettete l'acqua e lo zucchero e quando sarà diventato uno sciroppo unite i fichi e mescolate il tutto a fuoco dolce,unite 1/2 bicchiere di marsala e quando sarà diventato un composto simile alla marmellata togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.

Unite le mandorle,le noci,la frutta candita (io non la metto perchè a noi non piace)il cioccolato e l'uva suttanina e mescolate il tutto.

Per fare la ciambella ho preso una parte dell'impasto e l'ho steso dando la forma di un rettangolo non troppo sottile,ho distribuito  il ripieno e l'ho avvolto su se stesso come se fosse un salame,ho unito le due estremità dando la forma circolare.

Ho decorato con delle ciliegie candite e a forno preriscaldato ho infornato a 220 C° per circa 15 minuti (deve dorarsi),una volta raffreddato ho spennellato del miele e cosparso della granella di mandorle tostata.

I biscotti li ho decorati con del semplice zucchero a velo,si possono anche decorare con della glassa e zuccherini colorati.


Questa ricetta partecipa al contest:
A cena con Babbo Natale del blog Sapori di casa
 


E al contest di Natale de La Scimmia Cruda









18 commenti:

  1. Madoooo che super bontà!!!! bella ricca di sapori.. smackkk :-)

    RispondiElimina
  2. fantastici!!adoro i dolci siciliani questi non li conoscevo!bravissima

    RispondiElimina
  3. ciao bellissimo blog
    anche io ho un blog di cucina se ti va di venire a vedere
    http://saleecoccole.blogspot.com e se ti va partecipa al mio contest sul radicchio ...sono sicura che saprai creare un ottima ricetta

    RispondiElimina
  4. E' vero.. Fanno proprio Natale.. Quanti sapori, che ricchi.. Buonissssimi!

    RispondiElimina
  5. mary:si è davvero buono!!!

    claudia:e si un dolce davvero ricco di sapori:)

    le ricette di tina:sono contenta che ti piacciono i nostri dolci,ma anche i tuoi non scherzano:)

    Anonimo:con piacere verremo a trovarti, e parteciperò molto volentieri al tuo contest:)

    'Le ricette dell'Amore Vero' di Claudia Annie :grazie!!!

    Luisa :grazie!!!

    RispondiElimina
  6. Non l' ho mai assaggiato, ma solo leggendo gli ingredienti del ripieno immagino quanto sia buono. Prima o poi mi piacerebbe proprio prepararlo, intanto me lo segno. Buona serata, Babi

    RispondiElimina
  7. Non lo conoscevo ma devo rimediare perché sembra buonissimo! Baci

    RispondiElimina
  8. sore a me il buccellato non mi fa impazzire ma questo ha proprio una bella cera e mi fà venire voglia di mangiarne un pò!!!! e poi fà tanto natale dalle nostre parti....

    RispondiElimina
  9. L'angolo cottura di Babi:se lo fai fammi sapere che ne pensi,buona giornata:)

    ombretta:e si è davvero buono:)

    salvo:lo so fratello,ma anche io da grande l'ho rivalutato,quando scendi te lo preparo e poi mi dici che ne pensi:)

    RispondiElimina
  10. questa dalle mie parti è un dolce tipico natalizzio ed è ottimo complimenti

    RispondiElimina
  11. Eccomi qua per ringraziarvi di avere apprezzato il mio blog e anche per apprezzare il vostro.Buona notte,Roby

    RispondiElimina
  12. Ma che meraviglia!Non conoscevo questo splendore di ricetta. Bravissima.

    RispondiElimina
  13. E' buonissimo,mai pensato a farlo a biscotti,bella idea!

    RispondiElimina
  14. Ciao e buona domenica a voi.
    Ho appena salvato questa meravigliosa ricetta siciliana (che vergognosamente non ho mai fatto).

    RispondiElimina
  15. che spettacolo!!!! questa ricetta...fa proprio Natale!
    a presto
    MILE

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...