sabato 14 marzo 2015

ALGERINI BISCOTTI TIPICI PALERMITANI

Buon sabato a tutti!questa mattina ho deciso di dedicarmi a una bella infornata di biscotti,questa volta ho scelto un biscotti tipico palermitano,gli algerini.
La pasta frolla molto friabile prevede l'utilizzo dello strutto e dell'ammoniaca come lievitante.

Ingredienti:
500 g di farina 00
1 uovo
175 g di zucchero
175 g di strutto
5 g di ammoniaca
latte q b
zucchero a velo

Preparazione:
In una ciotola versare la farina,lo zucchero e lo strutto tagliato a pezzetti.Molto velocemente lavorate lo strutto e la farina,poi aggiungete l'uovo e l'ammoniaca,aggiungete pochissimo latte tanto da rendere il panetto e liscio e uniforme.

Fate riposare la pasta in frigo avvolta nella pellicola per trenta minuti.

Stendete la pasta,5 mm e ricavate dei dischi grazie a un copa pasta dal diametro di 5 cm.

Infornate a 180 C° fino a duratura circa 15 minuti.

Spolverizzate lo zucchero a velo.

 

4 commenti:

  1. Amo lo strutto nei biscotti e questi algerini sono da fare.
    Grazie per la ricetta,un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Mariabianca...anche io adoro la friabilità che dona lo strutto ai dolci,spero di passare presto nel tuo blog!

      Elimina
  2. Ciao wow complimenti!! Non è facile trovare in giro ricette tipiche palermitane soprattutto quelle relative alla piccola pasticceria. Una domanda: al posto dell'ammoniaca poso usare il lievito per dolci? Complimenti e spero tu continua a diffondere la "cultura dolciaria palermitana"!!
    Fra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao darma,scusa se ti rispondo ora,si è possibile sostituire l'ammoniaca al lievito.Spero al più presto di pubblicare altri dolci tipici della mia terra,a presto!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...