lunedì 9 marzo 2015

CIAMBELLE FRITTE PALERMITANE



Ho trovato finalmente la ricetta delle ciambelle fritte,quelle che di solito si comprano al bar,morbissime e profumatissime.Una ricetta che ho trovato nel blog di Mani amore e fantasia.
Ho impastato rigorosamente a mano,il modo migliore per me per capire la consistenza dell'impasto,ma se volete potete tranquillamente utilizzare la planetaria o il bimby.

ingredienti per 10 ciambelline:

250 g di farina 00

12 g di lievito
1 uovo
25 g di strutto 
un cucchiaio di liquore (rum o anice)
un pizzico di sale
la buccia grattugiata di un'arancia e un limone
125 ml di latte
25 g di zucchero
olio di arichidi per friggere
zucchero semolato per decorare

preparazione:
fate sciogliere lo strutto in un pentolino.

in una tazza fate sciogliere il lievito nel latte

In una ciotola versate la farina,la buccia grattugiata del limone e dell'arancia,lo zucchero e il sale,formate una fontana e mettete l'uovo.

Incominciate ad impastare versando il liquore e poco alla volta il latte.

Se risultatasse appiccicoso l'impasto aggiungete un po' di farina,impastate fino a raggiungere un panetto liscio

Coprite il panetto con un canovaccio e fate riposare per mezz'ora

Poi formate delle palline che disporrete sulla lacca da forno infarinata e lasciate lievitare fino al raddopio del volume.

Prendete una pentola larga e bassa e versate l'olio abbondante,fatelo riscaldare.

Prendete le singole palline e con il pollice fate un buco andando leggermente ad allargare la pasta.Versate nell'olio che non dovrà essere caldissimo (si potrebbero bruciare).

Scolatele una volta dorate e passatele nello zucchero semolato.

Buonissime!!!


2 commenti:

  1. i dolci fritti non sono la mia passione, ma un morso non lo negherei ad una delle tue belle ciambelle

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...